Il Salento richiama ormai sempre più turisti da tutto il mondo, con i suoi colori, gli odori, i sapori, le sue tradizioni folcloristiche e soprattutto enogastronomiche. E’ in questo contesto che è situata la nostra azienda, più precisamente nel cosiddetto Alto Salento.

La superficie olivetata è situata in agro di San Vito dei Normanni e di Brindisi. Ammonta a 10 ettari, 98 are e 17 centiare ed è quasi interamente irrigua.

Complessivamente ci sono 2200 alberi di ulivo. Circa 220 alberi sono secolari a chioma molto ampia, il 70% dei quali è costituito dalla cultivar Ogliarola Salentina” ed il 30% dalla cultivar “Cellina di Nardò”. Il resto degli alberi, coltivati in piantagioni intensive, comprende le seguenti cultivars:  “Cima di Melfi”, “Frantoio”, “Maiatica di Ferrandina” e “Coratina”.

Recentemente sono state piantate 250 piante di “Favolosa” e 250 di “Minerva”.

Una terra così ricca di sapori e profumi, non può che esserlo anche nelle sue varietà di olivo. L’Ogliarola, la Cellina e la Coratina sono considerate cultivars di alto livello qualitativo, alle quali noi affianchiamo la Cima di Melfi e la Maiatica di Ferrandina, anch’esse considerate ottime varietà e la Frantoio che è diffusa su tutto il territorio nazionale.

Ogni nostra confezione di olio è pertanto uno scrigno prezioso,
che contiene alcuni degli odori e dei sapori della nostra bellissima Puglia.

it_ITItaliano